I glutei - scheda 003 1 2 3 4

Possiamo usare i cavi bassi, legandoci alla caviglia una cavigliera con gancio, e quindi fare degli slanci a una gamba alla volta, sia dietro che laterale.

E08
Alzate laterali ai cavi
Legatevi con la apposita cavigliera al cavo e quindi disponetevi di fianco rispetto alla macchina.
Alzate lateralmente la gamba tenuta tesa.
Tornate alla posizione di partenza.
Ottimo esercizio per le fasce muscolari del bacino.
Come al solito le macchine vi permettono di eseguire l'esercizio con il peso pi¨ giusto per le vostre esigenze, variandolo eventualmente anche durante l'esecuzione.
Ripetete almeno 20 volte per gamba per serie.
E09
Alzate dietro ai cavi
Legatevi con la apposita cavigliera al cavo e quindi disponetevi di fianco rispetto alla macchina.
Alzate posteriormente la gamba tenuta quasi tesa.
Tornate alla posizione di partenza.
Ottimo esercizio per le fasce muscolari del bacino.
Come al solito le macchine vi permettono di eseguire l'esercizio con il peso pi¨ giusto per le vostre esigenze, variandolo eventualmente anche durante l'esecuzione.
Ripetete almeno 20 volte per gamba per serie.

Bicipiti - Tricipiti - Deltoidi - Pettorali - Addominali - Gran dorsale - Trapezio - Dorsali bassi - Glutei - Quadricipite - Bicipite femorale - Polpaccio - Avambracci - L'apparato cardiovascolare - Riscaldamento - Difesa personale

Un nuovissimo romanzo che vi consigliamo: La storia di un pilota americano nei cieli di Francia della I Guerra Mondiale. Avventura, sentimento,  amore, e tante capriole nel cielo.

Da qualche parte tra le nuvole Io so che incontrer˛ il mio destino da qualche parte tra le nuvole. Io non odio coloro contro cui combatto, e non amo coloro che difendo.  Non fu la legge o il dovere che mi hanno costretto a combattere,  Fu un solitario impulso di piacere che mi spinse a queste zuffe tra le nuvole.  E uno spreco di fiato mi sono sembrati gli anni passati,e quelli che verranno,  se li paragono a questa vita, o a questa morte. Un nuovissimo romanzo che vi consigliamo: La storia di un pilota americano nei cieli di Francia della I Guerra Mondiale. Avventura, sentimento,  amore, e tante capriole nel cielo.
Io so che incontrer˛ il mio destino da qualche parte tra le nuvole. Io non odio coloro contro cui combatto, e non amo coloro che difendo.  Non fu la legge o il dovere che mi hanno costretto a combattere,  Fu un solitario impulso di piacere che mi spinse a queste zuffe tra le nuvole.  E uno spreco di fiato mi sono sembrati gli anni passati,e quelli che verranno,  se li paragono a questa vita, o a questa morte. Da qualche parte tra le nuvole Da qualche parte tra le nuvole